meteo apuane
ALLERTA METEO
* * * * * *
legenda allerta meteo
Clicca sulle icone per accedere
al dettaglio della Regione Toscana


BACHECA AVVISI
Dopo la marcata instabilità che ha caratterizzato l'inizio della settimana, deciso miglioramento grazie al rinforzo dell'Alta Pressione sul Mediterraneo che garantirà bel tempo durante tutto il fine settimana. Temperature in aumento fino a portarsi oltre le medie del periodo.

WEBCAM
webcam PRATOSPILLA
PRATOSPILLA
Visualizza le altre Webcam >>

NOWCASTING
Radar Precipitazioni "Settepani"
RADAR PRECIPITAZIONI

satellite europa
SATELLITE INFRAROSSO

fulminazioni Toscana
FULMINAZIONI

COLLABORAZIONI TECNICHE

Protezione Civile Massa Carrara

Cesvot

Meteo System

Società Meteorologica Italiana

BOLLETTINO DELLA MONTAGNA
Previsioni a 3 giorni per le principali località sciistiche e montane delle Apuane ed Appennino settentrionale
27-05-18
meteo zum zeri
28-05-18
meteo zum zeri
29-05-18
meteo zum zeri
Zero Termico: 3700 m   |   Altezza Neve: 0 cm
27-05-18
meteo cerreto
28-05-18
meteo cerreto
29-05-18
meteo cerreto
Zero Termico: 3700 m   |   Altezza Neve: 0 cm
27-05-18
meteo campocecina
28-05-18
meteo campocecina
29-05-18
meteo campocecina
Zero Termico: 3800 m   |   Altezza Neve: 0 cm
27-05-18
meteo pratospilla
28-05-18
meteo pratospilla
29-05-18
meteo pratospilla
Zero Termico: 3600 m   |   Altezza Neve: 0 cm

La situazione meteorologica generale è caratterizzata dalla presenza di un esteso campo di Alta Pressione che interessa gran parte dell'Europa, da Sud a Nord. Ma è un campo anticiclonico con pretese di grandezza eccessive, ed è proprio per questo che rischia di perdere smalto prima del tempo. Non può pretende di occupare territori così vasti senza un minimo di incrinatura! In effetti pare che nei prossimi giorni, soprattutto alle quote superiori dell'atmosfera, si manifestino infiltrazioni di aria fresca ed umida e conseguentemente instabilità, sia sul suo bordo occidentale che su quello settentrionale. I suoi massimi tenderanno a migrare sempre più a Nord anche al largo delle coste Europee puntando le Isole Britanniche e l'Islanda, facendo scendere masse d'aria dal Mare del Nord che potrebbero complicare ulteriormente le cose ai primi di giugno. Ma ci torneremo sopra. Per il momento ci basta notare che già fra Domenica e martedì, potrebbero ripresentarsi i tipici rovesci o brevi temporali pomeridiani specialmente nel settore emiliano dell'Appennino, segnatamente fra la Val d'Aveto, Val Trebbia, Val Nure e Valli Taro e Ceno e poi in Val Baganza e Val Parma. Il tutto in un conteso di cielo già intorpidito nelle ore mattutine da nuvolaglia irregolare medio alta. Le temperature si manterranno tiepide con isoterme attorno ai 14°C a 1500 metri, tendenti a calare un po' da martedì. Non si tratta assolutamente di valori eccezionali per il periodo, anche se certamente sopra la media. Insomma pare mantenersi una circolazione di aria calduccia ed umida, ma se non altro favorevole alla nascita dei funghi, che già vengono ritrovati da un paio di settimane nei boschi delle nostre montagne, anche se non si presentano molto sani. Buon fine settimana a tutti e appuntamento ai prossimi aggiornamenti.


Aggiornamento del 26 maggio 2018 a cura di Mauro Olivieri
(aggiornamento 3 volte la settimana)




>> Accedi alla raccolta delle NEVICATE (archivio dal 2006)

meteo apuane
Portale di meteorologia per la provincia di Massa Carrara.
Associazione locale per la divulgazione delle
scienze meteorologiche e del clima.

CONTATTI
NOTE LEGALI
HOME
Home Page
PREVISIONI
Provincia
Bollettino "3 Confini"
Mare
Montagna
Meteo-Viabilità
Incendi Boschivi
MONITORAGGIO
Rete Stazioni
Livello Fiumi
Archivio Dati
Area Riservata Enti
WEBCAM
Webcam
DIRETTA
Segnalazioni
Nowcasting
DIDATTICA
Clima Locale
Articoli/Cronache
Nevicate
Foto
CHI SIAMO
L'Associazione
Iniziative
Staff
Partner
Contattaci