meteo apuane
ALLERTA METEO
* * * * * *
allerta meteo Massa Carrara
Clicca sulle icone per accedere
al dettaglio della Regione Toscana


BACHECA AVVISI
La fase soleggiata e particolarmente mite dei giorni scorsi, verrà interrotta dalla discesa dal Nord Atlantico di correnti instabili e via via più fredde responsabili di maltempo soprattutto da venerdì e ritorno della neve in montagna dapprima a quote elevate poi in calo fino a 1000-1200 metri durante il weekend. Seguire gli aggiornamenti sul sito.

WEBCAM
webcam PORTOVENERE
PORTOVENERE
Visualizza le altre Webcam >>

NOWCASTING
Radar Precipitazioni "Settepani"
RADAR PRECIPITAZIONI

satellite europa
SATELLITE INFRAROSSO

fulminazioni Toscana
FULMINAZIONI

COLLABORAZIONI TECNICHE

Protezione Civile Massa Carrara

Meteo System

Museo Bernacca Fivizzano



METEOAPUANE - PREVISIONI METEO PER LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA
PREVISIONI METEO PER MASSA, CARRARA, LUNIGIANA, VAL DI MAGRA, VERSILIA, ALPI APUANE, APPENNINO
Aggiornamento del: 22 febbraio 2024, ore 7:54
Mattina
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Pomeriggio - Sera
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*

Cielo coperto con piogge sparse, generalmente di debole intensità, più probabili in prossimità delle aree montuose; nel tardo pomeriggio-sera i fenomeni tenderanno a concentrarsi fra Alta Lunigiana ed Appennino (qualche fiocco di neve solo sulle vette oltre 1600-1700 metri).

Temperature: minime in sensibile aumento specie sul litorale, massime in lieve calo nelle zone interne.

Venti: tesi dai quadranti meridionali con rinforzi lungo la costa e soprattutto sui crinali.

Mare: mosso, in particolare al largo e nella seconda parte della giornata.
Temperature (°C) *
  Min Max
Massa 10 15
Carrara 9 15
Aulla 6 14
Fivizzano 7 13
Pontremoli 5 12

Il previsore: Paolo Lunini
Mattina
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Pomeriggio - Sera
❄1200 m
❄1300 m
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*

Tempo perturbato con molte nubi e precipitazioni diffuse al mattino, anche a carattere di rovescio o breve temporale; da metà pomeriggio fenomeni più sporadici, ma ancora a carattere di rovescio, che tenderanno a concentrarsi a ridosso dei rilievi (specie Apuane) mentre dal mare parziali aperture. Nevicate inizialmente oltre i 1600 metri, in calo a 1200-1300 metri dal pomeriggio e localmente più basso dalla serata con rischio grandinate.

Temperature: in incipiente diminuzione nella seconda parte della giornata. Zero termico a circa 1500 metri.

Venti: inizialmente da Sud Sud-Est (Scirocco) con forti raffiche anche oltre 60-70 km/h sulla costa e sui crinali, dal pomeriggio rotazione a Sud-Ovest (Libeccio) sempre piuttosto sostenuti soprattutto lungo il litorale.

Mare: da mosso a molto mosso, con moto ondoso in ulteriore aumento verso sera.
Temperature (°C) *
  Min Max
Massa 11 14
Carrara 10 13
Aulla 9 12
Fivizzano 7 11
Pontremoli 8 11

Il previsore: Paolo Lunini
Mattina
❄1100 m
❄1200 m
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Pomeriggio - Sera
❄1000 m
❄900 m
❄1100 m
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*

L'ingresso di aria più fredda in quota causerà instabilità, con cielo molto nuvoloso ed alternanza di brevi rovesci sparsi, più probabili durante la seconda parte della giornata ed in prossimità delle aree montuose. Nevicate mediamente oltre i 1200 metri ma temporaneamente a quote inferiori (fino a 900-1000 metri) in concomitanza dei rovesci; inoltre brevi e locali grandinate saranno possibili a tutte le quote.

Temperature: in ulteriore calo, più avvertibile nelle massime, fino a riallinearsi alle medie del periodo.

Venti: moderati o tesi Sud-occidentali con residui rinforzi di Libeccio al mattino lungo la costa.

Mare: molto mosso, localmente agitato al mattino con mareggiata sul litorale apuo-versiliese.
Temperature (°C) *
  Min Max
Massa 9 12
Carrara 8 11
Aulla 6 10
Fivizzano 5 8
Pontremoli 5 9

Il previsore: Paolo Lunini
Domenica spiccata variabilità con schiarite specie lungo la costa, alternate ad annuvolamenti che soprattutto al mattino e sui rilievi potranno dar luogo a brevi acquazzoni (nevosi fino a 900-1000 metri). Probabile nuovo peggioramento ad inizio settimana prossima, con piogge diffuse in pianura e nevicate in montagna ma a quote più elevate causa richiamo sciroccale. Evoluzione ancora molto incerta, si raccomanda di seguire gli aggiornamenti.


Domenica 25 febbraio     Lunedì 26 febbraio
COSTA - FONDOVALLE LUNIGIANA: *     COSTA - FONDOVALLE LUNIGIANA: *
APUANE - APPENNINO: *     APUANE - APPENNINO: *
Temperature: *     Temperature: *
Attendibilità: MEDIO-BASSA     Attendibilità: BASSA




Il previsore: Paolo Lunini    
* Previsioni Estese * Bollettino in Versione Stampabile * Legenda Simboli e Zone


 

RETE DI MONITORAGGIO PROVINCIALE

Dati meteo in tempo reale dalle stazioni di MeteoApuane


RIASSUNTO GIORNALIERO DELLE LOCALITA':

• Attualmente più fredda: MONTE GIOGO con 0.7°C
  Minima più bassa: MONTE GIOGO con 0.2°C

• Attualmente più calda: LUNI con 14.4°C
  Massima più elevata: LUNI con 14.4°C

• Attualmente più ventosa: PRATOSPILLA con 45.1 Km/h
  Raffica più forte: PRATOSPILLA con 91.7 Km/h

• Più piovosa: PRATOSPILLA con 1.8 mm


Attualmente 43 stazioni on-line su 43 installate (100 %)

0 stazioni hanno superato la soglia di attenzione


Consulta nel dettaglio la rete di monitoraggio >>


ULTIM'ORA DALLA PROVINCIA
* Ore 10:03
Cielo molto nuvoloso o coperto, con pioviggini che rimangono confinate all'Alta Lunigiana; lungo la costa cielo temporaneamente più luminoso. Vento da Sud in deciso rinforzo sui rilievi, già forti raffiche specie in Appennino.

* Ore 06:48
Nuvolosità in rapida intensificazione, fino a cielo coperto; prime pioviggini a ridosso dei rilievi e soprattutto in Alta Lunigiana, assenza di fenomeni al momento lungo la costa.

 


BOLLETTINO MONTAGNA
  * 0° Termico * Altezza Neve
Cerreto 1800 m 0 cm
Pratospilla 1800 m 0 cm
Zum Zeri 1800 m 0 cm
Campo Cecina 1900 m 0 cm

Era stato un inverno un po' scialbo anche quello 1981/82; naturalmente niente di paragonabile al ''non inverno 2023/24''. C'era stato infatti un bell'episodio freddo attorno al 19/21 dicembre quando, proprio il 21, una copiosa nevicata interessò la zona Tre Confini e il Nord-Ovest d'Italia: particolarmente colpite furono Pontremoli, Zeri e la città di Genova con bufere di neve seguite da schiarite e forti gelate. La neve resistette sino a fine anno, poi gennaio fu mite e se ne andò, nonostant... Continua a leggere >>
meteo apuane
Portale di meteorologia per la provincia di Massa Carrara.
Associazione locale per la divulgazione delle
scienze meteorologiche e del clima.

CONTATTI
NOTE LEGALI
HOME
Home Page
PREVISIONI
Provincia
Bollettino "3 Confini"
Mare
Montagna
Meteo-Viabilità
Incendi Boschivi
MONITORAGGIO
Rete Stazioni
Livello Fiumi
Archivio Dati
Area Riservata Enti
WEBCAM
Webcam
DIRETTA
Segnalazioni
Nowcasting
DIDATTICA
Clima Locale
Articoli/Cronache
Nevicate
Foto
CHI SIAMO
L'Associazione
Iniziative
Staff
Partner
Contattaci