meteo apuane
ALLERTA METEO
* * * * * *
allerta meteo Massa Carrara
Clicca sulle icone per accedere
al dettaglio della Regione Toscana


BACHECA AVVISI
Dopo la temporanea fase anticiclonica di inizio settimana, l'instaurarsi di un flusso di aria più umida e mite da Sud causerà un graduale aumento delle nubi ma con fenomeni confinati all'Alta Lunigiana. Peggioramento fra venerdì e sabato mattina, con piogge sparse, per transito di una rapida e modesta perturbazione.

WEBCAM
webcam MARINA DI MASSA
MARINA DI MASSA
Visualizza le altre Webcam >>

NOWCASTING
Radar Precipitazioni "Settepani"
RADAR PRECIPITAZIONI

satellite europa
SATELLITE INFRAROSSO

fulminazioni Toscana
FULMINAZIONI

COLLABORAZIONI TECNICHE

Protezione Civile Massa Carrara

Meteo System

Museo Bernacca Fivizzano


BOLLETTINO DELLA MONTAGNA
Previsioni a 3 giorni per le principali località sciistiche e montane delle Apuane ed Appennino settentrionale
21-10-20
meteo zum zeri
22-10-20
meteo zum zeri
23-10-20
meteo zum zeri
Zero Termico: 3200 m   |   Altezza Neve: 0 cm
21-10-20
meteo cerreto
22-10-20
meteo cerreto
23-10-20
meteo cerreto
Zero Termico: 3100 m   |   Altezza Neve: 0 cm
21-10-20
meteo campocecina
22-10-20
meteo campocecina
23-10-20
meteo campocecina
Zero Termico: 3500 m   |   Altezza Neve: 0 cm
21-10-20
meteo pratospilla
22-10-20
meteo pratospilla
23-10-20
meteo pratospilla
Zero Termico: 3000 m   |   Altezza Neve: 0 cm

''Per certi versi la nostra mente è un bosco. L'uno e l'altro, per godere di buona salute e armonia, hanno bisogno di cura, protezione, ma soprattutto di equilibrio. Curare un bosco però non significa che debbano essere recisi, abbattuti o eliminati tutti gli alberi rinsecchiti, morti o schiantati, poiché possono divenire luoghi preziosi per funghi, insetti, e perfino nuove dimore per picidi o strigidi. Per la nostra mente vale lo stesso: se la si vuole sana non bisogna liberarla da ogni piccolo pensiero o preoccupazione, non deve insomma era disboscata. Spesso anzi è proprio da questo humus che si sviluppano nuove idee e sorgono emozioni ed esperienze inattese e stimolanti. Se ogni tanto lasciamo che nei nostri pensieri trovino dimora anche apprensioni, minimi affanni e malinconie passeggere, credo ne potremmo trarre giovamento, poi ché la salute, che sia quella di un bosco o quella della mente, risiede sempre nell'equilibrio e mai nella sproporzione...'' (Matteo Righetto)
In questi mesi molto difficili nei quali mente e corpo sono messi davvero a dura prova, sforziamoci di trovare del positivo dal quale trarre nutrimento prima di tutto per resistere ma poi anche per rilanciare un nuovo inizio. Così come il bel tempo ed il brutto tempo si alternano, è certo che nulla dura per sempre...

La pressione atmosferica in rialzo grazie all'espansione di un promontorio anticiclonico di origine nord africana, non basta per garantire il cielo sereno perché le nostre zone si trovano sulla ''schiena'' dell'alta pressione, dove scorre dell'aria umida anche se più temperata. Quindi transitano continuamente nubi di tutti i tipi, sia medio alto che basso stratiforme che spesso vanno ad incappucciare i crinali, soprattutto nel versante ligure che rimane più esposto a tale flusso. Mercoledì cambierà ancora poco con nuvolaglia sparsa che solo occasionalmente potrebbe arrecare deboli piogge o pioviggini sui rilievi fra lo Spezzino ed il Genovese. Da giovedì, invece, l'avvicinarsi di una perturbazione da Occidente, provocherà un aumento della nuvolosità con maggiore probabilità di piogge, ancora deboli, sui rilievi liguri e a confine con il Piacentino e lo Zerasco. Poi, fra venerdì e sabato, la perturbazione sarà più attiva sulle nostre regioni, e collegata con un nucleo fresco in quota (-20°C a 5600 metri), quindi avremo piogge diffuse specialmente venerdì e nella prima parte di sabato. Le temperature, dopo un iniziale rialzo a causa dello Scirocco, torneranno a calare attestandosi su valori tipici del periodo, e cioè con isoterme attorno ai 6°C a 1500 metri. E' probabile che condizioni di variabilità caratterizzino anche la giornata domenicale, prima del possibile arrivo di un'altra perturbazione lunedì 26. Ma siamo ancora lontani, e la previsione ovviamente va vista e rivista. Seguite gli aggiornamenti...


Aggiornamento del 21 ottobre 2020 a cura di Mauro Olivieri
(aggiornamento 3 volte la settimana)




>> Accedi alla raccolta delle NEVICATE (archivio dal 2006)

meteo apuane
Portale di meteorologia per la provincia di Massa Carrara.
Associazione locale per la divulgazione delle
scienze meteorologiche e del clima.

CONTATTI
NOTE LEGALI
HOME
Home Page
PREVISIONI
Provincia
Bollettino "3 Confini"
Mare
Montagna
Meteo-Viabilità
Incendi Boschivi
MONITORAGGIO
Rete Stazioni
Livello Fiumi
Archivio Dati
Area Riservata Enti
WEBCAM
Webcam
DIRETTA
Segnalazioni
Nowcasting
DIDATTICA
Clima Locale
Articoli/Cronache
Nevicate
Foto
CHI SIAMO
L'Associazione
Iniziative
Staff
Partner
Contattaci