*


Aggiornato 17 gennaio 2021, ore 11:35

Aggiornamento 3 volte la settimana



SITUAZIONE:
TEMPO VARIABILE E ANCORA FREDDO...prima di un cambiamento circolatorio a metà settimana che porterà un rialzo delle temperature e piogge, con nevicate solo a quote medio alte.


*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Lunedí 18 gennaio 2021

Cielo: sereno o poco nuvoloso per residui addensamenti stratiformi emiliani al primo mattino.

Fenomeni: estese gelate notturne, più intense nelle zone ove prevarranno le schiarite e la calma di vento. Possibili banchi di nebbia congelantesi nella pianura parmense piacentina.


Temperature: minime in diminuzione, massime in lieve aumento.

Venti: deboli settentrionali.

Mare: poco mosso, o leggermente mosso al largo.

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Martedí 19 gennaio 2021

Cielo: aumento della nuvolosità stratiforme, più compatta fra Liguria e Appennino.

Fenomeni: gelate notturne e nebbie nella piana parmense piacentina. Fra il pomeriggio e la sera pioviggini o deboli piogge in arrivo dalla Liguria con qualche fiocco di neve oltre 800/1000 metri.


Temperature: minime ancora per lo più sotto lo zero, massime in calo nelle zone raggiunte dalla nuvolosità o nebbiose. Zero termico attorno ai 1200 metri in tendenziale rialzo.

Venti: deboli con tendenza a qualche rinforzo fra Sud e Sud Est in Appennino.

Mare: poco mosso o mosso.

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Mercoledí 20 gennaio 2021

Cielo: molto nuvoloso o coperto.

Fenomeni: piogge fra Liguria e Appennino. Neve oltre 1200/1300 metri in rialzo, a parte la Val Nure e la Val Trebbia dove potrebbe rimanere a quote più basse. Da valutare nei prossimi aggiornamenti un potenziale rischio di locali episodi di pioggia congelantesi nelle colline parmensi piacentine.


Temperature: minime fra -2°C e 2°C con massime fra 0°C e 4°C in Emilia; minime fra 5°C e 9°C con massime fra 8°C e 13°C in Liguria. Zero termico a 1500 metri in rialzo.

Venti: da deboli a moderati fra Sud e Sud Est.

Mare: da poco mosso a mosso.
Previsioni a cura di: Mauro Olivieri

Associazione "MeteoApuane" - Sito web: www.meteoapuane.it